• Slider Impara ad usare gli strumenti
  • Slider Trading su Futures
  • Slider Promo Topstep
  • 1
  • 2
  • 3

Banner video gratuiti 10 41 inch

Utenti Sito

 Pulsante Accesso MEMBRI piccolo

Pulsante Homepage Topstep

Pulsante PRIVACY COOKIES

MONDAY BREAFING ES 28-06-2021

ES. 28-06-2021
CONTESTO GENERALELa pandemia continua ad essere al centro delle discussioni e degli argomenti anche nei mercati, Inghilterra ed in Israele, gliMonday Breafing ES 28 06 2021 stati dove le vaccinazioni sono state fatte alla maggior % della popolazione rispetto ad altre parti del mondo, stanno tuttavia sperimentando un aumento dei casi rilevati, con prolungamento e/o reintroduzione delle misure restrittive sulla popolazione.Nell’altra parte dell’emisfero (Australia) essendo in inverno, i casi fisiologicamente aumentano e con essi le misure di contenimento.
Tutto questo non è una buona notizia per il settore turistico che almeno nel periodo estivo in Europa si spera possa rimediare almeno in parte ai danni subiti in questo anno e mezzo.In Inghilterra si è dimesso il ministro della salute Hancock, dopo essere stato colto in ufficio in atteggiamento che non rispettava le “distanze di sicurezza” con una sua collaboratrice 😊
La lotta al mercato crypto continua ad andare avanti.. anche UK, dove si è vietata pubblicità a BINNANCE (uno dei maggiori exchange mondiali Crypto) nel paese estendendo la regolamentazione ad un mercato che regolamentato non è come quello delle crypto.
L’argomento è sempre quello del riciclaggio, di fatto tutto il mondo finanziario ha dannatamente paura del mondo crypto che gli rappresenta una minaccia sempre più importante ed irrefrenabile che va soppressa anche con le maniere forti come stanno facendo… per ora non ci si stanno riuscendo anche se l’attacco arriva da molti fronti.
D’altro canto giorni fa El Salvador ha adottato il Bitcoin come moneta legale e probabilmente altri stati seguiranno.
Elezioni regionali in Francia: Macron subisce una perdita significativa con i partiti di destra che tendenzialmente hanno fatto meglio della sinistra.
I Mercati stanno continuano a marciare su massimi storici, la settimana scorsa l’S&P 500 ha fatto un +2,7% la settimana più forte da inizio febbraio, l’intenzione della Fed di diventare meno accomodante sui tassi prima del previsto è stata più che digerita anche in considerazione dei dati positivi sull’ inflazione.
Nonostante questo c’è stato un aumento nei rendimenti dei bond americani a 2 e 5 anni abbastanza consistente.
Come news calendarizzate la settimana è abbastanza piena, con l’Employment report di venerdì, ma nel frattempo diverse altre news a partire da oggi con il dato sul manufatturiero, prezzi delle case e consumer confidence di domani, ADP E. Report , Chicago PMI e vendite di case mercoledì, dati sul manufatturiero e Construction Spending giovedì, allegati i calendari.
Oltre alle news calendarizzate attenzione anche ai vari speach ed eventuali dichiarazioni, il mkt in questo momento ha bisogno di argomenti per muoversi da questa situazione di bassa volatilità e massimi storici quindi massima attenzione al newsfeed.
Siamo su massimi storici, è vero che con $VIX a livelli molto bassi, ora 16,17%, il mercato tende ad andare lentamente su in quanto è visto come low risk e gli istituzionali lentamente acquistano, tuttavia a questi livelli diventa sempre più difficile impegnarsi…
Questi livelli diventano sempre più difficili da giustificare sia da un PDV tecnico che Fondamentale tuttavia a nessuno è dato sapere quanto questa situazione possa continuare e come si dice “il mercato può avere torto per molto più tempo di quanto tu possa permetterti di perdere” quindi semplicemente seguiamo cosa fa il mkt ed adeguiamoci di conseguenza, tuttora, la maggiore facilitazione continua ad essere verso l’alto, inutile cosa è giusto o cosa non è giusto, siamo qui semplicemente per esplorare ipotesi che mettano le probabilità di guadagno dalla ns. parte
I mercati asiatici hanno chiuso praticamente invariati Nikkei -0,06%, Hang Seng -0,04%, Shangai -0,03%
L’europa al momento è mista, con Eurostoxx 50 a -0,18% e DAX a +0,15%
TECNICAMENTE
La settimana scorsa si è continuato a salire con volumi piuttosto sottili e volatilità intraday molto bassa, creando comunque un profilo settimanale sbilanciato verso l’alto che evidenzia ancora facilitazione verso l’alto.
I venditori aggressivi continuano ad essere assorbiti da acquirenti pazienti e questo continua in maniera evidente e costante da marzo 2021, questo nell’interpretazione classica non fa che confermare il movimento up, tuttavia se e quando mai ci dovesse essere un ritracciamento, lo abbiamo detto più volte, per una serie di fattori, tra cui anche questo, la discesa potrebbe essere piuttosto repentina e violenta.
Al momento siamo nell’auction range che va da 4050,00 ai massimi storici, anche l’area intorno a 4.100,00 può rappresentare un supporto da considerare comunque.
Il NQ è più o meno nella stessa situazione, ancora su nuovi massimi e stesso discorso per il Volume Delta, Il NQ tuttavia in questi ultimi giorni di bassissima volatilità rappresenta un miglior strumento x il trading intraday di breve avendo ancora un buon numero di rotazioni su cui operare (di questo ne parleremo in settimana nel Gruppo Chiuso TR).
L’O. Inventory è bilanciato, e molto probabilmente apriremo in range Out of Value.
Sotto alcune ipotesi sulla giornata di oggi
Buon Trading
📍Notizia di Servizio:📍E’ già possibile richiedere il 🛑COUPON SCONTO🛑 per il ✅SUMMER DEAL ✅(25% OFF su tutti i Corsi) per ulteriori info: https://youtu.be/kEx8kVWGR0U